Theo Van Wijngaarden

Random entry RSS

  • Posted in:

    Sono una bugia che dice la verità

    Il Reichsmarschall Hermann Göering, numero due del regime nazista, oltre ad essere sessualmente impotente e morfinomane, era animato da un bulimico desiderio di possesso che gli fece accumulare una collezione impressionante di opere d’arte. Tra i compiacenti mercanti al suo servizio vi era Walter Hofer, suo curatore ufficiale, che gli faceva pervenire opere confiscate da […]

    Read more