Napoli

Random entry RSS

  • Posted in:

    L’arco di trionfo di Alfonso d’Aragona

    Un bellissimo filmato RAI del 1986 documenta i restauri sull’arco triofale di Alfonso il Magnanimo presso la fortezza di Castelnuovo a Napoli. Il monumento, miracolosamente sopravvissuto nonostante i mille acciacchi e l’incuria cui tutt’ora è vittima, fu la più grandiosa impresa scultorea del Rinascimento. La regista del documentario è Anna Zanoli, storica dell’arte prestata alla […]

    Read more

  • Posted in:

    Il ritratto del miniatore

    Difficile non perdersi nei meandri dell’arte del Cinquecento quando il personaggio da analizzare è quello ritratto in quest’opera di El Greco, conservata nel Museo Nazionale di Capodimonte. Si tratta infatti del miniatore Giulio Clovio, al quale Giorgio Vasari dedicherà, nell’edizione del 1568 delle sue vite, un’ ampia biografia volta a celebrarlo come uno dei più […]

    Read more

  • Posted in:

    La cassetta Farnese

    La cassetta Farnese, conservata al Museo Nazionale di Capodimonte, è un oggetto particolarmente celebre tra gli specialisti di arti decorative ed è spesso citata, insieme alle opere del Cellini, come la testimonianza più compiuta dell’oreficeria profana della metà del Cinquecento. Le denominazioni di “cassetta”, “cofanetto”, “cofano” e “scrigno” servono proprio ad indicare questi preziosi contenitori […]

    Read more

  • Posted in:

    il Compianto napoletano di Guido Mazzoni

    In opera di plastice è in Monte Oliveto la Schiovazione di Nostro signore dalla croce, con le figure dello signori re Ferrando prima e re Alfonso secondo di felice memoria, espresse ben dal naturale, di mano del Paganino di Modena, conducto olim qua con ampla provvisione per lo signor Alfonso secondo Così l’erudito napoletano Pietro […]

    Read more

  • Posted in:

    Il monastero di San Gregorio Armeno

    Il monastero di San Gregorio Armeno, situato presso l’odierna piazza San Gaetano, insieme al Tribunale e all’altra influente comunità dei francescani di San Lorenzo Maggiore, faceva parte del cuore pulsante della vita politica, culturale e religiosa del centro antico di Napoli. Le monache, prima basiliane poi benedettine, pregavano per il bene della città e il […]

    Read more

  • Posted in:

    Vincenzo Gemito, dal salotto Minozzi al Museo di Capodimonte

    Vincenzo Gemito fu un maestro del ritratto modellato e disegnato. Autodidatta e insofferente ai canoni accademici, preferì formare il suo gusto assorbendo dalla città, frequentando le chiese del centro storico di Napoli e visitandone continuamente il Museo Archeologico. Gemito fu un artista moderno per gusto e per la profonda contrarietà nei confronti della ritrattistica ufficiale, per la monumentalità […]

    Read more

  • Posted in:

    Il talento del collezionista

    Nel 1969, finito il liceo a Foggia, arriva a Napoli per studiare architettura un giovanissimo Michele Bonuomo. Personaggio colto, curioso e ricco di intuizioni, già negli anni ’80 diventerà un leggendario collezionista e mecenate dell’arte nonostante le scarsissime risorse finanziarie: pazientissimo tanto nella raccolta quanto nell’esplorazione, Bonuomo mette insieme una raccolta che comprenderà fotografie, stampe, quadri e oggetti di […]

    Read more