Museo Nazionale di Capodimonte

Random entry RSS

  • Posted in:

    Il ritratto e il suo doppio

    L’ammirazione di Federico II Gonzaga per Raffaello Sanzio risaliva agli anni in cui fu giovanissimo ostaggio presso la corte papale di Giulio II Della Rovere.Vani furono però i tentativi di portare l’Urbinate presso la sua corte, Federico ripiegò così sul possesso di un suo quadro che nel novembre del 1524 vide “nel suo passare da […]

    Read more

  • Posted in:

    Il ritratto del miniatore

    Difficile non perdersi nei meandri dell’arte del Cinquecento quando il personaggio da analizzare è quello ritratto in quest’opera di El Greco, conservata nel Museo Nazionale di Capodimonte. Si tratta infatti del miniatore Giulio Clovio, al quale Giorgio Vasari dedicherà, nell’edizione del 1568 delle sue vite, un’ ampia biografia volta a celebrarlo come uno dei più […]

    Read more

  • Posted in:

    Arazzi da guerra

    Tra i vari capolavori custoditi dal Museo Nazionale di Capodimonte uno occupa l’intera sala 62. Qui il visitatore può perdersi per ore nella contemplazione di sette arazzi, in mostra permanente, che compongono un prestigioso ciclo dedicato al primo successo militare di Carlo V d’Asburgo: la battaglia di Pavia del 24 febbraio 1525. Si tratta senza […]

    Read more

  • Posted in:

    il Compianto napoletano di Guido Mazzoni

    In opera di plastice è in Monte Oliveto la Schiovazione di Nostro signore dalla croce, con le figure dello signori re Ferrando prima e re Alfonso secondo di felice memoria, espresse ben dal naturale, di mano del Paganino di Modena, conducto olim qua con ampla provvisione per lo signor Alfonso secondo Così l’erudito napoletano Pietro […]

    Read more