Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Quaderno di schizzi di Giuliano da Sangallo

Insieme al Codice Barberiniano nella Biblioteca Apostolica Vaticana, il quaderno testimonia la prolifica produzione di disegni dell'architetto (1490-1516). Il piccolo formato e lo stile dei disegni indicano che il libro era uno strumento personale di studio e lavoro. Estremamente vario, comprende schizzi, disegni di macchine e pezzi di artiglieria, copie di sculture classiche, studi di monumenti osservati nel corso dei viaggi di Giuliano in Italia e Francia (tra cui archi trionfali e il Colosseo), copie di rilievi, disegni di decorazioni (panoplie, grottesche, cornici).

(cliccare sull’immagine per accedere alla risorsa)

Share, , Google Plus, Pinterest,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.